«Legalità, Giustizia e Impegno Civile… quale futuro per l’Italia?»

IL NOSTRO EVENTO. Abbiamo toccato diversi temi: dai referendum al sistema giustizia, dalle mafie ai poteri forti. Abbiamo raccolto il pensiero e i ragionamenti di Luigi de Magistris, Piera Aiello ed Elia Minari per capire cosa accade in questo Paese e in quale direzione andare.

Un tratto di strada in comune con chi è impegnato sul territorio. Ognuno di loro ha una esperienza diversa. Ed ogni esperienza è utile per capire e, soprattutto, per comprendere ciò che accade in questo Paese senza memoria

Lo abbiamo fatto, e lo continueremo a fare, perchè siamo convinti che è necessario discutere senza pregiudizi e senza alcun filtro.

Nel Paese delle mafie e della corruzione, “gestito” da quei maledetti poteri forti che hanno interrotto (in diversi modi) le vite e le azioni di alcuni protagonisti della vita sociale, è fondamentale il confronto e lo scambio di opinioni. Soprattutto per imparare a ragionare con la propria testa. Per passare dalle parole ai fatti. 

Non aggiungiamo altro. Ascoltiamo direttamente dalla voce dei nostri ospiti il loro pensiero.

Noi ne approfittiamo per ringraziare Luigi de Magistris, Piera Aiello ed Elia Minari per la loro disponibilità. Il nostro giornale è aperto a qualsiasi confronto e a qualsiasi opinione. Fino ad un certo punto, ovviamente. Siamo nati e moriremo antifascisti e antirazzisti. Alcuni concetti, che qualcuno vorrebbe far passare come mere opinioni (becere), non troveranno mai ospitalità, da noi. Continueremo a dare voce, soprattutto, a chi una voce non ha. 

ECCO IL NOSTRO INCONTRO. Buona visione. 

LEGGI ANCHE:

– De Magistris: «Mi candiderò alle politiche del 2023»

– Piera Aiello: «Novità sul caso Manca prima dell’estate»

– Minari: «In Emilia delle scuole sono state costruite nei cantieri dove c’era materiale pericoloso»